Loading...
Il Tour2018-10-03T10:45:37+00:00

Perchè un tour in Italia?

Il nostro Paese si caratterizza per un livello di alfabetizzazione finanziaria molto basso e
una diffusione delle conoscenze economiche di base estremamente modesta,
tanto che nell’agosto 2017 è stato istituito da parte dal MIUR (Ministero dell’Istruzione e dell’Università e della Ricerca) e del MEF (Ministero Economia e Finanza) un comitato volto alla diffusione dell’educazione finanziaria.
Anche sul fronte della sostenibilità il nostro Paese mostra dei ritardi. A novembre 2017, il MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) e il MATTM (Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare) hanno presentato il documento di posizionamento
strategico dell’Italia sul tema dell’economia circolare, in continuità con gli impegni adottati nell’ambito dell’Accordo di Parigi
e dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Road Map

La prima edizione del tour SAVE toccherà il Centro-Sud Italia.
Il giro d’Italia durerà circa 6 mesi, da ottobre 2018 ad aprile 2019,
e toccherà da nord a sud 8 regioni, con ben 7 soste nelle aree colpite dal
terremoto
, per un totale di 22 tappe.
Ogni sosta avrà la durata di 3 giorni, da martedì a giovedì.
Le regioni coinvolte dalla prima edizione saranno: LOMBARDIA, MARCHE,
UMBRIA, ABRUZZO, MOLISE, PUGLIA, BASILICATA, CAMPANIA, LAZIO.

Il tour partirà il 29 ottobre da Pesaro dove resterà fino al 31 ottobre,
Giornata Mondiale del Risparmio, e terminerà a Roma
con un evento conclusivo dove saranno condivisi i risultati dell’iniziativa.

Scopri gli eventi